18 ottobre 2016

Attività umanitarie

attivita-umanitarie

BUSDAL deve la sua fondazione a Dino Pericoli, fratello della nota tennista.
E in memoria del suo fondatore morale, nato in Eritrea e cresciuto in Etiopia, Busdal opera a livello umanitario nella sua Africa.

BUSDAL è infatti il nome di un antico dio della guerra etiope e il nostro logo è un’acacia con le radici di saette.

Ogni anno la nostra famiglia organizza una raccolta fondi destinati a Soddo Osanna, ad Abba Marcello.

Padre (Abba significa papà) Marcello si sposta per il Paese con il Carcarrò, un camion attrezzato per l’Africa donato da Busdal, con affissa la targa Dino Pericoli che continua così a correre nelle piane assolate e ventose dell’Etiopia.

E ogni anno Abba Marcello, con tanto amore e qualche aiuto, riesce a creare un pezzo in più della sua opera di Bene.

Nel 2011, prima della dipartita di Dino Pericoli, fu creato un pozzo.
Nel 2012 sei fontane.
Nel 2013 due dormitori per i bambini e bambine affetti da cecità purtroppo piaga di Soddo-Osanna.
Nel 2014 l’arredo dei dormitori per gli stessi.
Nel 2015 aule scolastiche.
Nel 2016 arredo delle aule scolastiche e bagni.
Nel 2017 è in progetto un grande fontanile alle falde del Monte Dakota.